Martedì 16 e martedì 23 aprile 2013 si terranno i primi laboratori rivolti ai genitori, insegnanti ed educatori dal titolo "WEB 2.0: SCUOLA, FAMIGLIA E TEMPO LIBERO".

Un percorso di formazione sulle opportunità e sui rischi legati ai nuovi mezzi di comunicazione, che sarà completato da un laboratorio realizzato con i ragazzi e da un convegno di studi (incontro di approfondimento) previsto per la fine dell'anno scolastico.

Il percorso è organizzato da Arché Cooperativa Sociale Onlus e dalla Direzione Didattica di Castel Goffredo, con il sostegno di Coop Nordest-Vantaggi per la Comunità e la collaborazione dell'Amministrazione Comunale e dell'Istituto Comprensivo di Castel Goffredo.

Per scaricare il volantino e il programma dettagliato delle due serate clicka su "Leggi tutto".

 

LABORATORI PER GENITORI, INSEGNANTI E EDUCATORI:

alcuni incontri più “pratici”, in cui i genitori si possono sperimentare in prima persona nell'uso delle nuove tecnologie, andando a conoscere meglio quelli che possono essere le opportunità e i connessi rischi.

Primo incontro:

LA MEDIA EDUCATION: NUOVE RISORSE, MODELLI E OPPORTUNITÀ DI FORMAZIONE

Martedì 16 aprile 2013 ore 20.45, Direzione Didattica di Castel Goffredo (MN)

con interventi di:

  • Luisa Bartoli, Dirigente Scolastico

  • Giovanna Boschetti, responsabile della Funzione Strumentale Nuove Tecnologie

Secondo incontro:

LE NUOVE TECNOLOGIE: UNA RISORSA O UN RISCHIO? ESPERIENZE-RIFLESSIONI-ATTENZIONI EDUCATIVE

Martedì 23 aprile 2013 ore 20.45, Direzione Didattica di Castel Goffredo (MN)

con interventi di:

  • Mirko Novello, educatore professionale di Arché Cooperativa Sociale, esperto in new media

  • Alessandro Adami, Consulente Informatico e Incaricato Agesci provinciale

Per scaricare il volantino dei laboratori clicka qui!

All'interno dei due incontri si potranno vedere e sperimentare alcune “applicazioni” utili nell'uso delle nuove teconologie e del web sia in ambito scolastico che nell'extra scolastico (in famiglia, nel tempo libero, ecc...).

Si tratterà di più tematiche, tra cui ad esempio:

  • i social network

  • le opportunità del web

  • i videogiochi

  • il cyberbullismo

  • il sexting

  • la privacy

  • ecc...

Nei workshops verranno proposte:

situazioni tipica tra genitore-figlio o figlia (e tra insegnante-alunno) alle prese con i nuovi media;

analisi della situazione rappresentata nella scena e una sua possibile interpretazione in base ai ruoli degli attori coinvolti, alle loro dinamiche relazionali, alle problematiche emerse, ecc.;

piste educative: cioè una serie di riflessioni, sollecitazioni e percorsi possibili su come intervenire da un punto di vista educativo;

media dizionario che offre spiegazioni in linguaggio corrente sugli strumenti e sulle sue funzioni tecniche inerenti la singola situazione.

 

LABORATORIO CON I RAGAZZI:

All'interno della programmazione settimanale del Cag "Peter Pan" di Castel Goffredo verrà organizzato a partire da venerdì12 aprile un laboratorio specifico per i ragazzi più grandi che frequentano il centro, condotto da Mirko Novello, educatore professionale di Arché Cooperativa Sociale, esperto in new media: sarà l'occasione per conoscere e sperimentare con i ragazzi stessi i diritti e i doveri on line, mondo che sempre più sta "contaminando" il vissuto dei nostri ragazzi e per imparare a raccontare il proprio mondo dei ragazzi attraverso l'organizzazione di una web redazione, la costruzione e l'aggiornamento di uno specifico blog.

 

INCONTRO DI APPROFONDIMENTO:

Giovedì 30 maggio ore 16 presso l'Auditorium Banca di credito Cooperativo di Castel Goffredo 

Il convegno si propone come punto di incontro di genitori, insegnanti, educatori, ricercatori che lavorano e fanno ricerca in diversi contesti: dalla scuola all'extrascuola, dall'industria all'associazionismo, all'interno di strutture pubbliche e private, nei servizi educativi, socio-sanitari e museali, con progetti permanenti e singole sperimentazioni.

Il convegno affronterà temi strategici per sviluppare l'educazione ai media in Italia: competenze, innovazione nelle pratiche e nelle metodologie, condivisioone delle esperienze, ridefinizione degli obiettivi e delle possibilità della media education italiana.

E' stato invitato come relatore principale del convegno Daniele Barca, Dirigente Scolastico e Esperto ICT (Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione) che terrà un intervento dal titolo "Un giorno a scuola nel 2013".

Per il programma completo della giornata d'approfondimento clicka qui

FamilyNetMantova_banner